Piastrelle autoadesive cucina: tipologie, vantaggi e svantaggi, prezzi

piastrelle autoadesive cucina

Le piastrelle autoadesive per cucina sono una soluzione cheap e di grande valore estetico che potrebbe sostituirsi alle più costose ed impegnative piastrelle. La varietà di soluzioni che trovi oggi sul mercato, infatti, ti permettono di rivestire la tua cucina senza ingaggiare un piastrellista e risparmiando tempo e denaro. Ovviamente le piastrelle autoadesive non sono tutte uguali e, pur essendo un’alternativa economica alla ceramica classica, presentano vantaggi e svantaggi che vedremo in questa guida.

Cosa sono le piastrelle autoadesive?

Stiamo parlando di piastrelle in plastica, PVC e miscele simili che replicano fedelmente l’aspetto del legno o della ceramica. Sono ottenute da lavorazioni con PVC, minerali e plastica per dare vita a coperture per pareti o pavimentazioni autoadesive che simulano anche materiali più pregiati come il marmo. Il loro funzionamento è istantaneo perché si posano e si fissano grazie alla colla disposta sul retro delle piastrelle.

Tipologie di piastrelle autoadesive da cucina

Le piastrelle non sono tutte uguali per cui cerchiamo di capire quante tipologie potresti trovare in commercio. In primo luogo ci sono le piastrelle autoadesive in polivinilcloruro, ovvero materiali vinilici resistenti a umidità e sollecitazioni come sfregamenti e tagli. Ovviamente non hanno la resa della ceramica ma ci si avvicinano molto, soprattutto se sceglierai tipologie pensate proprio per ambienti sottoposti a stress come quello della cucina.

Sul retro è collocato uno strato di colla ed una pellicola protettiva che, quando viene rimossa, consente di adagiare la piastrella sulla superficie per applicazione diretta. A volte altre tipologie prevedono l’impiego di una particolare colla siliconica e, quindi, potresti dover chiamare un esperto per la posa.

Infine queste piastrelle si distinguono per le varietà di colore e decorazione, una caratteristica che influenza notevolmente il prezzo. Per esempio trovi soluzioni basic monocolore o versioni che simulano materiali come marmo, ceramica e legno. Sul mercato esistono misure standard da 15×15, 20×20  e 20×25. Poi ci sono le piastrelle più esclusive, pensate per creare giochi geometrici e di colore che possono avere forme e misure differenti a quelle standard. Inoltre sul mercato esistono anche quelle vendute a rotoli o pannelli ma, per questa soluzione, ti occorrerà un cutter professionale ed una certa precisione per il taglio.

Piastrelle adesive di design online

OffertaBestseller No. 1
Irich 20 Pezzi 20x20 Adesivi per Piastrelle, Impermeabile PVC...
  • 20 Pezzi Totale, Lunghezza di Ogni Sticker: 20 CM/7,87 Pollice, Larghezza: 20 CM/7,87 Pollice, Spessore: 0.03 CM/0,01 Pollice, Materiale: Eco-friendly PVC impermeabile con il backup adesivo.
  • Disegno di taglio, questi adesivi piastrelle possono essere utilizzati per cucine, scale, backsplash, bagni, pavimento e Pareti lisc.
  • Dopo il test, questi adesivi piastrelle sono impermeabili, anti-olio, resistente al vapore, resistente all’umidità, senza odore, Ma non è ignifugo.
  • Molto facile da applicare e cura. Design autoadesivo, basta togliere l'adesivo dalla pellicola al dietro e incollarlo sulla piastrella. Per una maggiore solidità, la colla può essere aggiunta di nuovo.
  • Accuratamente progettato e partita, darvi un tocco moderno ed elegante per la vostra camera o mobili. Tutte le domande, ricordatevi di contattarci, risolveremo questi problemi per voi.
Bestseller No. 2
24pcs Adesivi per Piastrelle, Autoadesivi Impermeabile Adesive...
  • Dimensioni: Adesivi per Piastrelle sono disponibili 3 formati, 10 * 10 cm / 3,9 "* 3,9", 15 * 15 cm / 5,9 "* 5,9" e 20 * 20 cm / 7,9 "* 7,9", per soddisfare al meglio le tue esigenze per le diverse dimensioni delle piastrelle. può anche tagliare gli adesivi murali di dimensioni adeguate in base alle tue esigenze.
  • Materiale: i nostri adesivi per piastrelle in PVC e pellicola protettiva opaca, sono adesivi in vinile stampati 2D, NON piastrelle 3D o piastrelle rigide.
  • Caratteristica: Adesivi per Piastrelle impermeabile, resistente all'olio e resistente al calore fino a 120 ° C, questi adesivi per piastrelle a mosaico sono ideali per superfici lisce come bagni, cucine, zone doccia, finestre, piastrelle, ecc.
  • Note sull'applicazione: Attaccare alla superficie verniciata solo tre settimane dopo la verniciatura e pulire la superficie prima dell'applicazione. Gli adesivi applicati su superfici laminate o tappezzate non possono essere rimossi.
  • Il pacchetto contiene:24 pezzi/48 pezzi/72 pezzi adesivi per piastrelle, se è necessario acquistare più adesivi murali, vi preghiamo di contattarci via e-mail, possiamo fornirvi ulteriori sconti.
Bestseller No. 3
Hode Mosaico Carta Adesivi Decorativi per Piastrelle Cucina Vinile...
  • 40X300cm, area: 1,2 metri quadrati.La superficie è più grande , il prezzo medio è più economico
  • Materiale in PVC, sicuro e sano, proteggere la vostra sicurezza
  • Autoadesivo, impermeabile, resistente all'olio, in grado di sopportare l'umidità e la temperatura del bagno e della cucina
  • Può essere applicato per lisciare, pulire oggetti piatti
  • L'intero volume viene consegnato e spedito. Splicing e taglio liberamente
Bestseller No. 4
24 Pezzi 20x20 Adesivi per Piastrelle, Impermeabile PVC Autoadesivo...
  • [Stampa Durevole di Alta Qualità] Stampa durevole ad alta risoluzione, resistente agli agenti detergenti, ecologica, senza solventi. L'inchiostro speciale riduce lo sbiadimento dei colori (attenzione agli adesivi per piastrelle che potrebbero non resistere allo sbiadimento)
  • [Adesivo Ideale per Piastrelle da Parete] Impermeabile, resistente all'olio e resistente al calore fino a 120 °C, questi adesivi per piastrelle a mosaico sono ideali per l'uso in ambienti umidi come bagni, docce, cucine e dietro fornelli (utilizzare più di 25 cm dalla fonte di calore)
  • [Non Solo Piastrelle Adesive] è un design in gel 2D e sembra una vera piastrellatura. Una volta che è sulla parete, la consistenza e l'aspetto lo faranno sembrare vera piastrella!
  • [Facile da Applicare] I nostri adesivi per piastrelle per bagno/cucina sono adatti per piastrelle di ceramica, legno, cartongesso, pareti dipinte piatte, plastica, metallo, vetro, pietra piatta e molto altro ancora. Utilizzando semplici forbici, è possibile tagliare ogni adesivo per adattarsi intorno alle prese e in piccoli angoli.
  • [Risparmia Denaro] ottieni quel sorprendente look vintage tradizionale nel tuo bagno o cucina con gli adesivi per piastrelle autoadesivi. Si può godere di una casa di lusso senza dover spendere migliaia di dollari su costose piastrelle di ceramica

Vantaggi e svantaggi

Come per ogni soluzione domestica ci sono vantaggi e svantaggi da considerare prima dell’acquisto. Tra i vantaggi devo considerare che sono economiche e facili da posare, proprio perché basta adagiarle sulla superficie. Senza contare il fatto che potrai rimuoverle quando vorrai senza troppi intralci o costi da sostenere rispetto ai rivestimenti in malta e ceramica.

Purtroppo però le piastrelle autoadesive sono meno durevoli della ceramica e non sono così resistenti a calore, umidità e graffi come ci si potrebbe aspettare. Questo non significa che siano di scarsa qualità in generale ma che dovrai scegliere quelle più idonee alla cucina, senza lesinare troppo su prezzo e qualità dei materiali.

Come si applicano le piastrelle autoadesive?

Vediamo ora come si procede alla posa delle piastrelle autoadesive. Per prima cosa devi quantificare l’ampiezza della superficie da rivestire e, dunque, prevedere il materiale sufficiente in base alle tue accurate misurazioni. Successivamente, come già detto nella nostra guida su come posare un pavimento, dovrai procedere ad una pulizia chirurgica della superficie da rivestire, sgrassando e rimuovendo imperfezioni e fori che, nel tempo, potrebbero causare il distaccamento delle piastrelle. Prima di posare la piastrella sarà preferibile disegnare un progetto su carta e ritagliare le piastrelle laddove ci siano ingombri e ostacoli come infissi e allacci alle utenze.

Quanto costano le piastrelle autoadesive per la cucina?

Il prezzo delle piastrelle autoadesive dipende da numerose variabili qualitative e quantitative. In primo luogo c’è da considerare la resistenza all’umidità e agli agenti esterni come calore o graffi per cui suggeriamo di scegliere formati certificati, la cui composizione di PVC non risulti dannosa per la salute umana.

Generalmente il costo delle piastrelle può oscillare dai dieci ai trenta euro al metro quadro ma tutto dipende anche dalla forma, dalla dimensione, dallo spessore e dal risultato estetico.

Lascia un commento