Pannelli solari fai da te: la guida passo passo per realizzare il tuo pannello solare

pannelli solari fai da te

pannelli solari ti consentono di usufruire di una fonte d’energia dalla qualità sicura e certificata. Il sistema fotovoltaico è altamente sostenibile e ti permette di risparmiare in misura notevole sui costi di realizzazione e di gestione, oltre che sui tempi di installazione. Cosa devi fare per creare il tuo pannello solare? Ecco come guadagnare tempo e denaro grazie a una tecnica così avanzata e apprezzata.

Cosa sono i pannelli solari fai da te

Se nutri una forte passione per i lavori fai da te e la sostenibilità ambientale, non puoi senz’altro lasciare in secondo piano l’ipotesi di installare un pannello solare. Si tratta di una moderna tecnica che ti consente di realizzare un impianto dalla funzionalità garantita, senza andare incontro a spese eccessive. Il fotovoltaico, in tal caso, risulta alquanto semplice da confezionare e ideale solo per strutture dalle misure compatte. Tuttavia, i costi per l’organizzazione vengono ridotti ai minimi termini.

Al giorno d’oggi, hai l’opportunità di comprare kit fotovoltaico di montaggio utili per avere a tua disposizione i singoli pezzi ed eseguire l’assemblaggio in una mezz’oretta scarsa. Quando opti per una scelta simile, ricevi in un pallet tutto ciò che occorre per il tuo impianto fotovoltaico. Dalla batteria di accumulo all’inverter, passando per l’allaccio in rete, ogni soluzione può essere attivata in perfetta autonomia.

Un set di pannelli solari del genere comprende al suo interno numerosi altri strumenti essenziali. Tra questi, ovviamente, non possono mancare i pannelli solari che devi inserire nel tuo impianto, dalla potenza che si aggira sui 200 Watt e in una quantità compresa tra i 12 e i 14. Una struttura in alluminio ti consente di fissare al meglio ciascun pannello, così come sono presenti cavi e connettori di ogni genere. Dai portafusibili al centralino di campo, senza dimenticare cablaggi, protezioni e inverter, non puoi lasciare nulla in secondo piano. Infine, tutti i prodotti vanno collegati tra loro grazie a un apposito software.

Montaggio pannello solare fai da te

A questo punto, non devi fare altro che seguire i passaggi giusti per il tuo pannello solare, al fine di usufruirne fino al massimo delle tue potenzialità. Ciò che conta è che tu sia in possesso di tutte le abilità specifiche, senza lasciare in secondo piano le specifiche tecniche dei modelli che stai per assemblare. In primo luogo, è necessario che tu conosca la quantità di Watt necessaria per alimentare la tua casa, acquistando i pannelli fotovoltaici di pari passo.

Quindi, prosegui collegando i pannelli e le batterie, dando vita a un sistema ben congegnato. Inserisci un regolatore di carica e poi l’inverter, selezionando i cavi di cablaggio ottimali per una sicurezza domestica all’avanguardia. Ti suggeriamo di chiedere consiglio a una figura specializzata nel settore tecnico di competenza, con la chance di seguire tutta la procedura senza alcun rischio di errore. Infatti, è sufficiente qualche anomalia nel montaggio per ottenere effetti indesiderati.

Al contempo, non dimenticarti delle situazioni burocratiche. Prima di agire, verifica quali autorizzazioni e certificati ti servono per lavorare. Se un sistema di pannelli modifica l’aspetto della tua abitazione, come nel caso di una tettoia fotovoltaica, contatta il tuo comune di residenza al fine di ricevere il nulla osta. Inoltre, avvisa l’aziende fornitrice di energia elettrica, il Gestore dei Servizi Energetici e l’Agenzia delle Entrate per eventuali agevolazioni fiscali ed economiche.

Quanto costa l’installazione del fotovoltaico fatto in casa

Ora devi solo valutare i costi dell’installazione, con l’obiettivo di usufruire di pannelli solari perfetti per il tuo budget. La tua spesa dovrebbe partire dai 400 euro, in base alla potenza energetica dell’impianto.

Se hai intenzione di risparmiare in misura notevole, un kit di montaggio viene senz’altro in tuo soccorso. In linea di massima, un kit con potenza complessiva di 400 Watt può costare sui 400 euro, mentre se i Watt sono 3000 il prezzo può arrivare anche a 4500 euro.

Kit fotovoltaici in vendita su Amazon:

OffertaBestseller No. 3
ECO-WORTHY 100W Kit Sistema Pannelli Monocristallini, pannello solare...
  • [Alta efficienza] 400 Wh di uscita giornaliera sotto 4 ore di ricarica in piena luce solare, significa che un'apparecchiatura da 12V 40Ah è completamente carica.
  • [Ampiamente uso] Adatto per capannone, roulotte, camper, barca, rimorchio, carrello da golf, carrello snack ecc. Avvia facilmente il sistema di pannelli solari off-grid
  • [24/7 Plug In] Controller USB Protegge la batteria dal sovraccarico e in grado di mantenere il veicolo carico per lungo tempo.
  • [Design durevole] Telaio in alluminio per uso esterno, che consente ai pannelli di durare per decenni e di resistere a forti venti (2400Pa) e carichi di neve (5400Pa)
  • [Garanzia] 1 anno con supporto tecnico 24 ore su 24, 7 giorni su 7, non esitate a chiamare la hotline ECO-WORTHY per una soluzione.
Bestseller No. 4
ECO-WORTHY 12V 25W Kit Fotovoltaico: Pannello Solare Policristallino...
  • [Conetti e Utilizzi]: Grazie ai cavi con i connettori SAE, l’utilizzo del kit diventa ancora più facile: il collegare e scollegare è immediato.
  • [Ampio Utilizzo]: Kit di alimentazione solare ideale per una varietà di applicazioni fuori rete, tra cui pollaio, apriporta, pompa dell'acqua, capannone, cabina, ecc. nonché per caricare e mantenere la batteria di: auto, camper, barche
  • [Pannello Resistente]: Pannello solare impermeabile da 25 Watt con celle policritalline ad alta efficienza.
  • [Regolatore con Protezioni]: Il regolatore di carica impedisce alla batteria dal sovraccarico, sovratensione, cortocircuito e l'inversione di polarità. I 2 indicatori mostrano lo stato di carica e scarica.
  • [Facile Manutenzione]: Il kit non necessita di manutenzione extra né l’elettricità. È risparmio di energia e protezione dell'ambiente.
Bestseller No. 5
KIT FOTOVOLTAICO 1KW GIORNALIERO INVERTER 2000W PANNELLO ENERGIA...
  • 1 x Pannello solare
  • 120 Amp Batteria 1 x 2000 Watt Inverter 1 X Controller di carica 30 amp
  • Facile da usare

Se non ti trovi a tuo agio con il kit di montaggio, puoi comprare i vari pezzi di ricambio. Questi ultimi devono raggiungere la massima compatibilità reciproca e richiedono tutta la dovuta attenzione. Punta su un ottimo compromesso tra qualità e prezzo e inizia ad assemblare i tuoi pannelli solari. Non dimenticarti, infine, delle spese di spedizione, che in alcuni casi potrebbero rivelarsi fin troppo onerose, oltre a possibili polizze assicurative sul tuo impianto.

Lascia un commento