Pompe di calore – Come scegliere? La guida completa

pompa di calore

Cosa sono le pompe di calore

Uno dei dispositivi di riscaldamento più ecologici ed efficienti per la casa è la cosiddetta pompa di calore. Si tratta di una macchina capace di spostare energia termica tra due zone a temperatura diversa, trasferendo calore dalla quella a temperatura più bassa a quella con temperatura più alta.

La termopompa (altro modo per chiamare le pompe di calore) è in grado di produrre sia caldo in inverno che fresco in estate, migliorando il risparmio energetico e usando un solo sistema capace anche di sostituire una caldaia tradizionale.

Gli impianti a pompa di calore infatti hanno un COP (coefficiente di prestazione) superiore a 4, che indica un alto livello di performance anche in caso di temperatura esterne estremamente rigide. Secondo i dati tecnici, le termopompe permettono di risparmiare fino al 70% sulla bolletta del gas, abbassando la componente energetica per il riscaldamento.

Inoltre godono di ottimi incentivi fiscali. Se scegli di installare un impianto, ricevi detrazioni fiscali pari al 65% del costo della pompa di calore.

Vediamo più nel dettaglio come funziona e come scegliere le pompe di calore in maniera da sfruttarne tutte le potenzialità e ottenere il massimo risultato.

 

Funzionamento pompa di calore

Vediamo di capire meglio come funziona una pompa di calore. L’impianto sfrutta un sistema simile a quello usato da un frigorifero o un congelatore di casa, detto “ciclo freddo”, ma in senso opposto.

Un refrigeratore infatti sottrae calore al suo intero per tenere fresche cibo e bevande, disperdendolo nella cucina attraverso la serpentina esterna. La pompa di calore funziona all’esatto contrario: sottrae energia dalla terra, dall’aria e dall’acqua all’esterno e la trasferisce negli ambienti interni sotto forma di calore, per il riscaldamento e la fornitura di acqua calda.

Il segreto sta nel suo sistema ad inverter, una tecnologia che indica la presenza di un compressore associato ad una sofisticata elettronica. L’aria fredda proveniente dall’esterno raggiunge la pompa di calore e subisce una forte compressione che ne innalza la temperatura, cedendola poi all’impianto di riscaldamento.

Il vantaggio della termopompa è la sua capacità di fornire più energia di quanta ne consumi per il suo funzionamento. In più migliora anche il comfort di casa modulando la temperatura in maniera continua, a seconda della differenza tra clima esterno e interno.

Il tutto senza picchi di corrente, come invece succede ai sistemi tradizionali ogni volta che l’apparecchio si deve accendere o spegnere al variare della temperatura.

 

Quale pompa di calore scegliere

pompe di calore

Il mercato degli impianti a pompa di calore offre un’ampia scelta di prodotti tra cui scegliere. I modelli variano a seconda dei terminali per ambiente a cui andranno installate:

Inoltre le termopompe si diversificano anche in base al contesto di applicazione: casa indipendente, appartamento o condominio.

La vera differenza però da considerare, soprattutto in fase di acquisto è il tipo di fluido usato dalla pompa di calore: aria-acqua, aria-aria, acqua-acqua o geotermica sono le più diffuse.

Pompa di calore aria acqua

Le pompe aria-acqua sono gli impianti più semplici, veloci da installare e meno onerosi.

Si collocano all’esterno dell’abitazione ed estraggono il calore dall’aria circostante, anche con temperature sotto zero. Rendono meglio con un clima tra 0 e 10, meno invece se la temperatura invernale è molto fredda.

Il caldo generato viene trasferito all’acqua, che entra in circolo nell’impianto esattamente come succede in un impianto tradizionale. Per trasferire il calore in casa, le pompe di calore aria acqua vengono abbinate ai classici termosifoni oppure con un pavimento radiante, sostituendo le caldaie a gas o a gasolio.

 

Pompa di calore aria aria

La termopompa aria-aria è un impianto dotati di tecnologia inverter, che scambia calore con l’aria esterna e resistituisce il calore in casa mediante l’aria stessa, compressa e riscaldata, tramite un termoconvettore.

Scopri di più sul funzionamento della pompa di calore aria aria.

 

Pompa di calore acqua acqua

L’impianto a pompa di calore acqua acqua sfrutta la temperatura delle falde acquifere, che si mantengono tra i 5 e 18 gradi durante tutto l’anno. Sono molto efficienti, anche se i costi di installazione sono leggermente maggiori per via dell’allacciamento in profondità.

Le termopompe acqua-acqua lavorano con acque di falda, lago o fiume, dotate di temperatura costante anche in pieno inverno. Il calore estratto dai liquidi esterni viene convogliato all’acqua in circolo nell’impianto di riscaldamento interno e distribuito tramite convettori o riscaldamento a pavimento.

 

Pompa di calore geotermica (terra-acqua)

Le pompe geotermiche si servono del calore presente nel sottosuolo. Sono l’alternativa alle termopompe acqua acqua ove il terreno non abbia alcuna falda.

L’installazione di una pompa di calore geotermica prevede la posa di lunghi tubi in profondità per lo scambiamento del calore, e grazie alla temperatura costante del sottosuolo tutto l’anno offrono un’ottima resa.

 

Pompa di calore prezzi

In conclusione, le pompe di calore si integrano facilmente con altre tecnologie rinnovabili,  come l’impianto fotovoltaico o i pannelli solari termici.

Scegliere una pompa di calore per riscaldare la casa significa dotarsi di una tecnologia moderna che fa risparmiare e accresce il valore dell’immobile aumentando la classe energetica.

Riguardo i prezzi delle pompe di calore, gli intervalli variano:

  • da 250 a 700 euro per una pompa di calore aria aria;
  • dagli 800 a 1.600 euro per una pompa di calore geotermica;
  • dai 300 ai 900 euro per una pompa di calore aria acqua.

Scopri gli altri prezzi online e acquista il tuo impianto.

Offerta
Mitsubishi Electric MSZ-WN25VA Kit Climatizzatore Inverter Monosplit...
  • Potenza 9.000 BTU
  • Compatibile Mel Cloud (controllo wi-fi)
  • Dimensioni compatte e design
  • Classe di efficianza energetica A++ in raffreddamento, A+ in...
  • Silenziosità 22 dB
Vaillant 0010011972 Pompa di Calore Aria Acqua Arotherm Vwl 115/2,...
  • Climatizzazione
  • Componenti Comuni Per Condition
  • Termocondizionatori

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome