Profumazioni per asciugatrici: i migliori metodi naturali per un bucato morbido e profumato

profumazioni per asciugatrici

Per profumare i panni nell’asciugatrice hai due strade: scegliere una delle profumazioni per asciugatrici disponibili in qualsiasi negozio per la casa oppure affidarti ai rimedi fai da te che ti consiglieremo in questo articolo. Prima di vedere come profumare i  panni dell’asciugatrice tramite rimedi fai da te vorremmo parlarti dell’uso corretto di questo elettrodomestico che ha i suoi pro ed i suoi contro.

I profumatori non risolvono il problema

Con l’arrivo della stagione fredda, infatti, il bucato impiega il doppio del tempo ad asciugare e molto spesso le persone sono costrette a tenerlo in casa. Questo provoca umidità, il grande nemico delle vie respiratorie e delle pareti. Per questo l’asciugatrice è un elettrodomestico utilissimo ma che va utilizzato con tutte le accortezze per evitare eccessivi dispendi energetici. Inoltre l’asciugatrice aspira i residui di tessuto e di sporco per cui i capi tendono ad invecchiare più velocemente se sottoposti di frequente ai cicli di asciugatura.

Infine questo elettrodomestico necessita di una manutenzione periodica accurata che preveda lo svuotamento della cassetta dell’acqua e la pulizia rigorosa del filtro. Quindi i problemi legati ai cattivi odori potrebbero non sparire con l’utilizzo di prodotti per profumare il bucato. Affronteremo tutti questi argomenti in questa guida confidando nel tuo buon senso rispetto al corretto utilizzo dell’asciugatrice e dei prodotti chimici che desiderai di acquistare.

Oli essenziali come profumazioni per asciugatrici

Gli oli essenziali sono un vero toccasana che la natura ci ha donato e che sono utili per conciliare il sonno, proteggere le vie respiratorie e profumare ambienti o bucato. Ma come possono essere usati come profumazioni per asciugatrici? La risposta è fin troppo semplice: con la stoffa o con le palline da tennis. Praticamente ti basterà aggiungere una pallina da tennis o un panno imbevuto di oli essenziali alle tue profumazioni preferite per ottenere un bucato dall’odore delizioso, pronto per essere indossato. Molte persone prediligono l’impiego di profumatori chimici per il bucato ma questi potrebbero causare allergie sulla cute e contribuire a usurare il filtro dell’asciugatrice.

Non sono vietati ma ne consigliamo un uso moderato sebbene l’odore ammaliante ci spinga a usarne dosi abbondanti. Con gli oli essenziali, invece, profumi i tuoi capi senza inquinare o danneggiare l’elettrodomestico e, inoltre, contribuisci a rendere morbido il bucato. Difatti l’azione esercitata dalla pallina di lana o da tennis distende le fibre dei capi durante il movimento rotatorio del cestello. Ne abbiamo parlato anche in questo articolo dove ti spieghiamo come produrre un buon ammorbidente in casa.

Perché usare gli oli essenziali per profumare i panni nell’asciugatrice?

Tra i benefici dell’uso degli oli essenziali c’è anche l’efficacia per la salute fisica e psichica, tant’è che sono impiegati negli umidificatori per conciliare il sonno dei bambini e ristorare le vie respiratorie irritate. Potrai scegliere la profumazione in base alla tua esigenza e quindi optare per la lavanda per beneficiare dell’azione calmante o per l’Ylang Ylang per dare un tocco caldo quando la stagione diventa molto fredda.

Se ti senti sottotono potrai fare ricorso alle profumazioni agrumate oppure sceglierle per lavare i capi da riporre nell’armadio per il cambio stagionale mantenendoli sempre freschi. Lo stesso vale per l’olio essenziale alla canfora che protegge gli armadi dagli insetti ed è un ottimo antiparassitario ad azione energizzante e balsamica. Lo stesso vale per gli oli essenziali di geranio e di tea tree per tenere lontani gli insetti e fungere da antiparassitari e antimicotici.

Prodotti per profumare il bucato senza inquinare

Se desideri usare gli oli essenziali come profumazioni per asciugatrici potrai optare, come anticipato, per le palline da tennis o per le palline in lana come quelle che ti consigliamo qui sotto. Questo rimedio è efficace, economico e attento all’ambiente perché è riutilizzabile e non immette sostanze nocive nell’ambiente. Al tempo stesso ti permette di risparmiare sull’acquisto di prodotti chimici per la profumazione del bucato lasciando la tua pelle al riparo dalle irritazioni.

Set Palline per Asciugatrice Gomitolo XL di Lana Ecologica...
  • 🌈 ECO FRIENDLY 💑 pallina 100% di lana ecologica della Nuova Zelanda, palle fatte tutte a mano, senza riempitivi e sostanze chimiche. Ipoallergenico, per tutti i tipi di pelle, bambini, neonati e pelli sensibili. Elimina gli sprechi! Le sfere possono essere riutilizzate fino a 1000 volte.
  • 🧦 AMMORBIDENTE E PROFUMATORE NATURALE 🌼 palline asciugatrice antipiega ! Contribuisce ad ammorbidire naturalmente tutto il tuo bucato, in particolare con i capi più grossi come felpe, coperte, asciugamani e jeans, creando sacche d'aria calda che favoriscono l'assorbimento dell'umidità. Aggiungendo qualche goccia di olio essenziale potrai dare un tocco di profumo al tuo bucato in maniera totalmente naturale.
  • ⏰ RISPARMIA TEMPO e DENARO 💰 per te stesso! Accelera i tempi di asciugatura del 20%-40%, risparmiando denaro sull'elettricità e sull'usura dell'essiccatore. Lascia la biancheria NATURALMENTE MORBIDA senza fogli chimici o palle di plastica. Le proprietà antistatiche riducono pieghe, aderenza statica e lanugine per tutti i tipi di abbigliamento.
  • 🐑 CATTURA PELI O PELUCCHI DAI VESTITI 🧲 la superficie di lana naturale cattura le piccole impurità come capelli peli o pelucchi, anche dei tuoi amati animali domestici come cane e gatto rendendo i tuoi vestiti sempre perfetti.
  • 🛒 GARANZIA 100% 🛒 Acquista subito il set di palline per asciugatrice papuya, non correrai alcun rischio! Un servizio clienti affidabile risponderà a tutte le tue esigenze, sia prima che dopo l’acquisto. Siamo qui per TE!
MGKolbe® Palline per Asciugatrice, Palle di Lana, Profumatore A Oli...
  • 👚 AMMORBIDENTE NATURALE - adatta per la pelle sensibile e del bambino . Le palle di lana per l'asciugabiancheria sono un'alternativa più delicata alle palline di plastica,che contengono petrolio, all' ammorbidente liquido ed ai foglietti, tutto questo con un ritorno economico non indifferente.
  • 👚RIDUCE LE PIEGHE DALLA BIANCHERIA- Aiutano a ridurre l'elettricità statica minimizzando il contatto tra gli indumenti, inserendo le sfere nell' asciugabiancheria
  • 👚 RISPARMIO ENERGETICO - La palla per l'asciugatrice è fatta a mano, ecologica, può essere usata ripetutamente migliaia di volte. Riduce il Tempo di Asciugatura del 20%-40% grazie all'eccellente capacita di assorbimento dell'acqua ,prolunga la vita dell''asciugatrice e riduce i costi di energia elettrica
  • 👚 DELICATEZZA- adatte per l asciugatura dell' abbigliamento del neonato, elimina i pelucchi, lasciando un profumo gradevole con l aggiunta di olii con essenze di profumo di bucato oppure oli essenziali con profumi preferiti.
  • 👚 SET DI 6 PALLE - ecologica, risparmio energetico.Il nostro prodotto fornisce un reso di 30 giorni e una garanzia di rimborso completa, se avete qualche domanda, vi preghiamo di contattarci via e-mail, vi daremo una risposta soddisfacente

Occhio al filtro

Il motivo per cui il bucato ha un cattivo odore potrebbe risiedere nel lavaggio o nell’utilizzo scorretto dell’asciugatrice. Innanzitutto a ciclo terminato il bucato non dovrebbe mai esser lasciato nell’asciugatrice perché l’umidità nel cestello potrebbe contribuire a dare vita alle spore di muffa. Inoltre dovresti sempre ripulire il filtro, la componente che accumula sporcizia e umidità e che, quindi, raccoglie batteri, fughi e spore. Inoltre dovresti evitare di sovraccaricare il cestello superando la capienza massima e impostando programmi di asciugatura non consona. Tutte queste cattive abitudini daranno al bucato un cattivo odore e danneggeranno l’asciugatrice prima del tempo.

Buone pratiche per evitare cattivi odori

Per evitare cattivi odori ti consigliamo di inserire il bucato nel cestello separando i capi ad uno ad uno. Evita di inserire maglioni o pantaloni ingarbugliati perché questi non si asciugheranno laddove le maniche o le gambe saranno attorcigliate su loro stesse. Inoltre conviene inserire un numero congruo di capi che non sovraccarichi il motore e la cinghia, assicurandoti che questi siano ben centrifugati a fine lavaggio. Se la lavatrice non lava bene e manda un cattivo odore questo verrà trasferito anche all’asciugatrice. Quindi assicurati che non ci sia muffa o qualche problema alla centrifuga, al filtro e alla pompa di scarico (a questo proposito, puoi leggere la nostra guida su come pulire la lavatrice). Infine mantieni sempre ben pulito questo elettrodomestico e vedrai che il bucato sarà sempre profumato.

Lascia un commento