Le caldaie murali: ecco che cosa sono, le caratteristiche principali e la guida alla scelta

caldaia murale

Ideali per chi ha case di piccole dimensioni ma non vuole rinunciare al comfort, le caldaie murali sono la soluzione più compatta e conveniente presente sul mercato, con un ottimo rapporto qualità prezzo. In questo articolo andremo ad approfondire che cos’è una caldaia murale, quali sono le sue principali caratteristiche e ti forniremo anche una pratica guida alla scelta.

Che cos’è una caldaia murale?

Quando si parla di caldaia murale, conosciuta anche come caldaia a muro o a parete, si intende una particolare tipologia facente parte delle caldaie a gas che possono produrre acqua sanitaria e alimentare il riscaldamento. Vengono chiamate così proprio perché esse vengono installate su una parete, anziché essere a terra. Queste caldaie possono essere installate sulle pareti interne delle abitazioni oppure anche al loro esterno, rimanendo a vista oppure puntualmente incassate all’interno del muro.

Caratteristiche e tipologie di caldaie murali

Per prima cosa, è importante fare un’importante distinzione all’interno della categoria delle caldaie murali. Esistono, infatti, due tipi differenti di caldaie a muro, ossia le caldaie murali a camera aperta, oppure a camera stagna. Esse differiscono tra loro per il modo in cui avviano la combustione con l’utilizzo dell’aria, ossia il processo fondamentale per poter riscaldare l’acqua.

Caldaia murale a camera aperta

Le caldaie murali a camera aperta sono definite così poiché utilizzano parte dell’aria presente nella stanza dove vengono installate per poter avviare la combustione. Devono essere necessariamente inserite vicino a un camino per poter smaltire i fumi e avere adeguate prese d’aria per poter arieggiare l’ambiente circostante.

Caldaia murale a camera stagna

A differenza della camera aperta, le caldaie murali a camera stagna prendono l’aria dall’esterno dell’ambiente per poter avviare la combustione. Specialmente questa categoria è fortemente consigliata negli ambienti di ridotte dimensioni.

Leggi anche le differenze tra una caldaia a camera aperta o stagna.

Caldaia murale a condensazione

Oltre alle tipologie elencate, quella certamente più utilizzata è la caldaia murale a condensazione, che nonostante abbia un prezzo maggiore, è molto più efficiente e riesce a recuperare il calore che viene contenuto nei fumi dello scarico, proprio per il processo di condensazione.

Guida alla scelta della giusta caldaia a parete

La scelta sulla giusta caldaia a parete verrà determinata dalle esigenze specifiche e dal fattore di risparmio. Per poter raggiungere questo equilibrio di caratteristiche sarà importante considerare la potenza della caldaia, che dovrà essere in base alle dimensioni dell’abitazione da scaldare.

Successivamente, anche il quantitativo di acqua che la caldaia potrà riscaldare è da considerare, a seconda dell’uso di acqua sanitaria richiesta. Come precedentemente accennato, la scelta della caldaia murale a condensazione, seppur possa essere inizialmente un costo importante da sostenere, ti farà però risparmiare sul lungo periodo in quanto è molto performante e ha costi sulla bolletta molto ridotti rispetto ad altri metodi di riscaldamento. È sembre bene però contattare un esperto per poter individuare quale sia la caldaia a muro che potrà fare al caso vostro e alle vostre esigenze domestiche.

I prezzi delle caldaie murali

Essendo molte le proposte in commercio, le caldaie murali possono avere prezzi molto diversi tra loro. In linea generale, le caldaie di tipologia aperte o stagne possono aggirarsi da 400 euro fino a un massimo di 1500 euro.

Per quanto riguarda invece le caldaie murali a condensazione, le cifre sono nettamente maggiori partendo da una base di un minimo di 500 euro, fino a un massimo di 3000 euro per i modelli più performanti. Il consiglio è quello di non badare a spese per una buona caldaia, in quanto maggiore sarà la sua efficacia, tanto sarà il risparmio in termini di spese e costi in bolletta considerandolo sul lungo periodo.

Ecco le migliori su Amazon

Bestseller No. 1
VAILLANT ecoTEC PRO Caldaie Murali a Condensazione (VMW 346/5-5 H+...
  • Consumi elettrici in standby minori di 2W
  • Display intuitivo e regolazioni semplificate
  • Comfort sanitario anche con basse portate
  • Costi di installazione ridotti
  • Pompa alta efficienza
Bestseller No. 2
VAILLANT ecoTEC PLUS Caldaie Murali a Condensazione VM H (VM 256/5-5...
  • FINITURA: Bianco
  • STILE: Basic
  • INSTALLAZIONE: Interno
  • COLLEZIONE: Ecotec
  • VERSIONE: Con rubinetti gas e sanitari
Bestseller No. 3
Caldaia A Condensazione Ferroli Divacondens Plus D F24-24kw Metano
  • Caldaia a condensazione Ferroli Divacondens Plus D F24-24kw Metano
  • cod. 0CCR4YWA
  • Caldaia Novità 2019. UTILE PER RISCALDAMENTO / ACQUA CALDA;
  • DIVACONDENS D PLUS 24
OffertaBestseller No. 4
Ariston MLN3301024 Caldaia Murale a Condensazione CLAS One L30, Bianco
  • Nuovo scambiatore XtraTech in acciaio inossidabile esclusivo Ariston, ad elevata prevalenza Sezioni di passaggio scambiatore +142% rispetto alla versione precedente
  • Funzione AUTO, Comfort e Silenziatore interno ottimizzato Classe A+ in riscaldamento raggiungibile con la termoregolazione Rapporto di modulazione 1:7
  • Configurabile anche per la gestione di sistemi a energia solare

Lascia un commento