Come sfiatare i termosifoni

Sfiati termosifoni

Come sfiatare i termosifoni? Un’operazione apparentemente semplice che non comporta danni all’impianto, ma che è bene sia fatta nel modo corretto. I termosifoni devono essere sfiatati per evitare che ci sia aria nell’impianto, per evitare sia i fastidiosi rumori tipici del riscaldamento con termosifone, che un riscaldamento non omogeneo – a causa dell’aria l’acqua calda potrebbe non raggiungere tutto il termosifone. Ma come si fa?

Valvole sfiato termosifoni – Togliere l’aria dai termosifoni

Per sfiatare i termosifoni è necessario agire sulla valvola di sfiato che si trova in ogni apparecchio dalla parte opposta rispetto alla valvola di regolazione. Agite così:

Sfiatate i termosifoni quando la caldaia è spenta, almeno da un’ora. Iniziate dal termosifone più vicino alla caldaia e via via allontanatevi. Prendete l’apposita chiave per la valvola di sfiato e un contenitore che possa contenere l’aria che uscirà dalla valvola stessa. Aprite la valvola e lasciatela aperta fino a che non uscirà l’acqua. Chiudete la valvola.

A questo punto dovrete fare un’altra operazione: portare a pressione il sistema agendo sulla caldaia (se il riscaldamento è centralizzato, non potete fare adesso questa operazione). Recatevi alla caldaia e riempite d’acqua il circuito. Fate attenzione al manometro che si trova nella parte frontale della caldaia: troverete una ghiera che indica il livello di poca pressione e quello di troppa pressione, indicati da un segno rosso e uno nero. Inserite l’acqua nella caldaia tramite l’apposito rubinetto, fino a che la lancetta non si posiziona centralmente o meglio tra il numero 1 e il numero 2.

Riscaldamento centralizzato: come si sfiatano i radiatori?

In caso di riscaldamento centralizzato, l’operazione di sfiatare i radiatori non è molto diversa dalla precedente. I termosifoni si sfiatano nello stesso modo, ma nessuno dovrà recarsi nel locale caldaie per verificare la pressione del sistema perché il riscaldamento centralizzato ha un sistema di riempimento automatico della caldaia. È comunque opportuno verificare che la caldaia funzioni correttamente e sia alla giusta pressione, altrimenti si dovrà chiamare un tecnico specializzato.

Valvola di sfiato – quando non c’è?

Se il tuo termosifone non ha la valvola di sfiato, fai attenzione alla presenza di un tappo alternativo, che c’è sempre e che di solito si trova nella parte alta del termosifone. Puoi anche pensare di sostituire la valvola attuale con una di sfiato, così da semplificare il lavoro annuale di sfiato del termosifone.

Sfiatare i termosifoni – Cosa ti serve

Sanitop-Wingenroth 27140 0 - Chiave per valvola di sfiato per...
  • Chiave per valvola di sfiato per termosifoni
  • In acciaio nichelato
  • Apertura interna a base quadrata
  • Set da 2 pezzi
Bulk Hardware BH02832 Chiave per Termosifone, Tipo a Orologio con...
  • Accessorio di semplice uso per lo spurgo del termosifone
  • Impugnatura facilitata a farfalla
  • Confezione da 2
Hermann Schmidt 81273015 – Valvola di sfiato per termosifoni, in...
  • Valvola di sfiato per radiatore
  • Ottone nichelato
  • Girevole
  • 3/8"

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome